Categoria: famiglia

Revisione dell’assegno divorzile alla luce della sentenza n. 11504/2017

La sentenza n. 11504/2017 ha cambiato profondamente l’orientamento in tema di assegno divorzile. Già si vedono i primi effetti nelle sentenze delle corti di merito. Una delle prime domande che si sono posti i commentatori riguarda l’applicabilità dei principi delineati

Taggato con: ,

Assegno di divorzio: attitudine a procurarsi un reddito di lavoro e relative condotte da parte del coniuge richiedente

Secondo la Cassazione, in sede di giudizio sull’assegnazione dell’assegno di divorzio, l’attitudine a procurarsi un reddito da lavoro e le relative condotte in tal senso da parte del coniuge richiedente, devono trovare adeguata considerazione nella decisione del giudice del merito. La Cassazione, con

Taggato con:

Separazione: l’accordo dei separati in casa non è omologabile dal Tribunale

Il Tribunale di Como, con il provvedimento del 06 Giugno 2017. Pres., est. Donatella Montanari si è espresso su un caso di richiesta di omologa della separazione consensuale presentata da due coniugi che avevano stabilito di vivere come “separati in casa”.

Taggato con:

Rilievo delle violenze in famiglia sulla intollerabilità della convivenza e l’addebitabilità della separazione

  In tema di separazione dei coniugi, le violenze fisiche e morali in famiglia costituiscono violazioni talmente gravi ed inaccettabili dei doveri nascenti dal matrimonio da fondare, di per sé sole, quand’anche concretantisi in un unico episodio di percosse, non

Taggato con: , ,

Amore digitale e addebito della separazione

Sono sempre più numerosi i casi in cui la scoperta di una relazione extraconiugale avvenga attraverso l’uso della rete Internet ed in particolare dei social network e dei sistemi di messaggistica. Una foto condivisa in maniera imprudente oppure il messaggio

Taggato con: , ,

La Cassazione sull’uso della prova illecitamente acquisita nel processo civile

Si segnala l’ordinanza C. 22677/2016, pubblicata da Il Familiarista con nota di Luisa Ventorino. La ricorrente denunciava violazione dell’art. 2712 c.c. poiché non erano stati acquisiti come materiale probatorio alcuni file audio, sottratti fraudolentemente, che contenevano la prova dei condizionamenti

Taggato con:

Corso base di negoziazione assistita con il metodo collaborativo

Taggato con:

CEDU – Violenza endofamiliare – Il caso Talpis c/ Italia

Con sentenza del 02/03/2017 la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha condannato l’Italia per violazione degli artt. 2, 3 e 14 della Convenzione. Il caso riguarda fatti di violenza endofamiliare subiti dalla ricorrente ad opera del marito che si sono

Accordi prematrimoniali. Il disegno di legge in commissione giustizia della Camera

Il 14/03/2017 è iniziato l’esame della Proposta di legge: MORANI e D’ALESSANDRO: “Modifiche al codice civile e altre disposizioni in materia di accordi prematrimoniali” (2669) .   Risultato ricerca su Irnerio

Taggato con:

La cessazione dell’obbligo di mantenimento dei figli maggiorenni non autosufficienti

Cassazione S. 12952/2016 – Sito www.dirittifondamentali.it “La cessazione dell’obbligo di mantenimento dei figli maggiorenni non autosufficienti deve essere fondata su un accertamento di fatto che abbia riguardo all’età, all’effettivo conseguimento di un livello di competenza professionale e tecnica, all’impegno rivolto

Taggato con:
Top