Google documenti per la redazione e la condivisione di documenti sul web

Google Documenti è un utilissimo servizio di Google per scrivere sul web i propri documenti senza l’ausilio di un programma di videoscrittura. La funzione a mio parere più interessante di Google Documenti è quella che consente la condivisione di file e cartelle che possono essere consultate e modificate contemporaneamente da più utenti autorizzati. L’aggiornamento del documento avviene in tempo reale e più persone possono collaborare alla stesura di un atto o di un parere senza essere fisicamente presenti nello stesso luogo. Uso spesso Google Documenti con i miei corrispondenti che contatto via Skype o GoogleTalk e considero questo strumento preziosissimmo soprattutto per la redazione dei documenti più complessi.
Ecco come creare e condividere un documento. Ovviamente per accedere a queste funzioni bisogna possedere un account su Google.

1) Entrare in Google Documenti.

2) Poi cliccare su crea nuovo per creare un nuovo documento. Successivamente cliccare su Condividi in alto a destra.

3) Utilizzare il modulo per effettuare la condivisione.


4) Inviare il modulo ed il corrispondente riceverà una mail come questa.

5) Cliccando sul link nella mail il corrispondente raggiungerà il documento condiviso che potrà modificare eseguendo l’accesso a Google.

Informazioni su

Avvocato cassazionista in Roma. Membro della commissione diritto di famiglia del COA di Roma. Sono tra i promotori di un progetto del mio Consiglio dell'Ordine sul contrasto al cyberbullismo e per l'educazione dei giovani all'uso consapevole di Internet. Blogger giuridico da quasi 18 anni.

Taggato con: ,