Anche Martindale entra nel fantastico mondo dei social network

Martindale Hubbel la conosciamo tutti. Anche la famosissima directory internazionale per avvocati entra nel fantastico mondo dei social network con il nuovo servizio denominato Connected. Martindale-Hubbell Connected si presenta come la LinkedIn per i professionisti del diritto. La piattaforma oltre alla classica pagina personale con le informazioni dell’utente fornisce un servizio di blogging, gruppi tematici, forum, lapossibilità di inviare messagi personali privati, notizie selezionate dalla banca dati LexisNexis. Il sito mi sembra ben congegnato anche se forse è ancora un po’ lento. Mancano la possibilità di inserire i propri feed (dai siti personali e da twitter ad esempio) e non è previsto l’update dello stato. Mancano purtroppo le funzioni di Collaborative Management e di Collaborative Project Management (per info vedi Wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Collaborative_software ) che in una piattaforma come questa rappresenterebbero il vero quid pluris rispetto agli altri servizi già esistenti. Comunque Connected è stato lanciato da poco e ci saranno sicuramente dei miglioramenti. Vi consiglio di registrarvi su Martindale-Hubbell Connected e di connettervi al mio profilo.

Informazioni su

Avvocato cassazionista in Roma. Membro della commissione diritto di famiglia del COA di Roma. Sono tra i promotori di un progetto del mio Consiglio dell'Ordine sul contrasto al cyberbullismo e per l'educazione dei giovani all'uso consapevole di Internet. Blogger giuridico da quasi 18 anni.

Taggato con: , ,